E’ un caso molto infrequente ma non impossibile: quello che prevede l’unione “di fatto” di due unità immobiliari allo scopo di ottenere l’esenzione IMU/TASI prevista per le unità immobiliari destinate a “residenza principale”. Che cos’è in sostanza “l’unione di fatto”? Si parla di “unione di fatto” quando due unità immobiliari, pur autonomamente censite al Catasto…