Categoria: Risparmio energetico

Comunicazione ENEA per interventi di “ristrutturazione” comportanti miglioramento energetico

Ne avevo già parlato in questo articolo ad inizio Aprile, quando ancora gli operatori del settore ristrutturazioni (ma anche la stessa ENEA) erano in pieno “fermento” per l’incertezza in merito a quali interventi dovessero sottostare al nuovo regime di comunicazione introdotto con la Legge di Stabilità 2018. La “manovra fiscale” infatti ha previsto la parziale

Difendersi dal caldo estivo: come isolare efficacemente il sottotetto con materiali naturali…

Quando si parla di isolamento termico, il pensiero comune va subito a come poter difendere la propria casa dal rigido freddo invernale. Difficilmente si pensa anche al fatto che un efficacie isolamento, oltre a proteggerci dal freddo, dovrebbe poter assicurare anche un ottimale comfort abitativo durante la stagione più calda. Isolare dal caldo è una

Cessione del credito per interventi di efficienza energetica e riduzione del rischio sismico

La cessione del credito d’imposta per interventi di efficientamento energetico e riduzione del rischio sismico, è uno strumento molto vantaggioso in quanto consente di recuperare la detrazione fiscale spettante quasi nell’immediato. Ne avevo già parlato in un articolo di Febbraio nel quale introducevo  principali novità tecnico-procedurali in materia di benefici fiscali per l’efficienza energetica degli

Tetto verde: una soluzione bella e funzionale, utile al risparmio energetico e all’ambiente

Tetto verde? E’ uno scherzo? No, per quanto a molti possa apparire un idea strana, quasi folle, questa è una soluzione tecnico-costruttiva che oltre ad essere bella e originale nasconde in se numerosi vantaggi per l’abitazione ed il clima, soprattutto in ambito urbano. Avevo accennato questa soluzione proprio l’altro ieri quando ho trattato la nuova

Finestre ed Ecobonus 2018: pubblicata la nuova guida ENEA

E’ stata pubblicata oggi 10 Aprile 2018 la nuova guida ENEA che tratta l’agevolazione fiscale in materia di sostituzione di finestre comprensive di infissi. Proprio alcuni giorni fa avevamo accennato che l’ENEA era in attesa di ricevere  specifiche indicazioni da parte delle istituzioni di riferimento sulla tipologia di interventi per i quali occorre procedere alla

Bonus ristrutturazioni: è obbligatoria la comunicazione all’ENEA nei casi di miglioramento energetico

La vera novità di quest’anno in materia di agevolazioni fiscali per la casa sta proprio in questa nuova disposizione normativa. Per poter usufruire della detrazione fiscale del 50% sulle spese della ristrutturazione edilizia che comporti un miglioramento della prestazione  energetica dell’abitazione, dovrà essere inviata la comunicazione all’ENEA. La Legge di Bilancio 2018 ha introdotto importanti

APE a basso prezzo: quali conseguenze?

In un recente articolo avevamo parlato dell’attestato di prestazione energetica, il documento che a partire dal 2009 è divenuto elemento essenziale per poter pubblicizzare e quindi procedere con la vendita o la locazione di un immobile. Nel caso vi fosse sfuggito, eccolo qua: “Attestato di prestazione energetica: cosa è bene sapere…” Purtroppo da alcuni anni

Tetto “Cool roof”: come difendersi dal calore estivo

L’inverno è oramai “agli sgoccioli” e con l’avvento della bella stagione in genere ci si prepara per “difendersi” al meglio dalla prossima calura estiva. Così, come accade ogni anno, questo è il momento in cui le persone, spinte anche dalle varie offerte pubblicitarie, decidono di premunirsi per tempo installando nelle proprie case un bell’impianto di

Riscaldamento “a pavimento” mix di funzionalità e risparmio energetico

Negli anni abbiamo assistito ad una crescente sensibilizzazione al risparmio energetico ed allo sviluppo sostenibile, intrapreso trasversalmente in tutti i settori, un cambio di mentalità piuttosto radicale rispetto al passato quando le risorse energetiche erano considerate pressoché inesauribili e la sostenibilità ambientale era un concetto ancora agli albori. Questa sensibilizzazione è andata via via sempre

Attestato di prestazione energetica: cosa è bene sapere…

Come certamente già saprai, oggi giorno, per vendere ed affittare un immobile è necessario dotarsi di questo “attestato“ attraverso cui viene certificata la “prestazione energetica” di un edificio. Denominato più semplicemente e sinteticamente “A.P.E.” è, in buona sostanza, un documento ufficiale attraverso il quale è possibile comprendere in modo semplice ed intuitivo le qualità energetiche di